Giovedì 29 Giugno 2006

- Sezione 6 - Dal 1994 a ieri - Temi principali

Anyone, anywhere, anytime

Non è necessario un personal computer per accedere alle informazioni presenti sul Web. Il presente della Rete viaggia senza fili e arriva a tutta una serie di dispositivi mobili, che portiamo con noi ovunque.

Telefoni cellulari, computer palmari, videocamere e fotocamere ci consentono di navigare sulla rete, spedire e leggere le e-mail, scaricare musica, immagini, filmati, sempre e praticamente ovunque.

La possibilità di comunicare e condividere informazioni è sempre più “personale”, e multimodale, oltre che multimediale. Possiamo, cioè interagire con i nostri dispositivi non più solo con mouse e tastiera, ma con la nostra voce, gesticolando, vergando di “inchiostro elettronico” un foglio di carta virtuale. Possiamo ascoltare le previsioni del tempo o le indicazioni che ci porteranno a destinazione di un viaggio anziché vederle o leggerle su un monitor. [mappa con la legenda del manichino]

L’ccessibilità

Affinché davvero tutti possano accedere al Web occorre che i dispositivi elettronici, i mezzi di interazione, i mezzi di comunicazione con i quali i contenuti informativi vengono presentati, siano accessibili anche alle persone con disabilità. La standardizzazione dei linguaggi e dei protocolli per la Rete, l’opera dei legislatori di tutto il mondo per vincolare le pubbliche amministrazioni a produrre contenuti accessibili, la disponibilità di strumenti ad hoc (sintetizzatori vocali, tastiere e stampanti braille, lettori elettronici), le stesse multimedialità multimodalità possibili sul Web, si prestano oggi grandemente a raggiungere questo scopo per il definitivo abbattimento di barriere tecnologiche .

La pervasività

La tecnologia pervade la nostra vita quotidiana, condiziona la nostra routine di uomini e cittadini.

I nostri elettrodomestici, la nostra automobile, gli attrezzi che usiamo in palestra, l’orologio che abbiamo al polso, le corsie dei supermercati, gli uffici pubblici, le banche, in quasi tutti gli oggetti che ci circondano è possibile ritrovare una tessera colorata del mosaico di conoscenze e tecnologie legate all’informatica.

Home Tour virtuale Sezione 6 Temi principali