Giovedì 29 Giugno 2006

- Sezione 1 - Dal Big Bang al 5000 A.C. - Temi principali

L’antropologia

L’evoluzione ha quindi fatto emergere organismi via via sempre più complessi nel regno vegetele e in quello animale fino alla comparsa dei vertebrati: i pesci, gli anfibi, i rettili, gli uccelli e i mammiferi. A partire da 65 milioni di anni fa emergono le prime forme di Primati e solo molto recentemente, 2 milioni circa di anni fa, compare Homo.

Il salto decisivo tra la specie Homo e le altre specieè avvenuto con l’emergere del linguaggio articolato fino alla comparsa dell'uomo anatomicamente moderno in Africa circa 160.000 anni fa. Con l’acquisizione della abilità linguistica, raggiunta al termine di un processo evolutivo durato centinaia di migliaia di anni, l’uomo ha acquistato tre dimensioni da esplorare, estranee ad ogni altra specie vivente: l’etica, l’estetica e la logica.

La sepoltura dei morti con gli oggetti usati in vita dimostra la comparsa di un rito che allude alla presenza del senso morale; le pitture rupestri e i manufatti ornamentali sono segni evidenti della presenza del senso estetico. L’evoluzione di metodi efficaci per utilizzare le risorse naturali e l’adozione di strutture sociali complesse, con la conseguente adozione di regole adatte alla vita sociale, sono un segno evidente di abilità cognitive che presuppongono capacità razionali e logiche. Infine, con la comparsa del linguaggio naturale, l’uomo si è dotato di un sistema simbolico estremamente efficace per entrare in comunicazione con i suoi simili (e forse anche con se stesso); con questa abilità, l’uomo ha appreso la competenza di organizzare le proprie azioni e di agire razionalmente e logicamente prima ancora di imparare a dipingere e a contare. L’uomo non sarà più soggetto solo ai vincoli imposti dalla natura, ma, divenuto creatore e fruitore di informazione, sarà soggetto anche alle leggi da lui stesso elaborate. In tal modo si crea l’esigenza di una disciplina per il trattamento dell’informazione. La storia dell’informatica ha quindi radici in eventi evolutivi che hanno caratterizzato la specie Homo sapiens.

Home Tour virtuale Sezione 1 Temi principali